Malattie, parassiti - Coltivare l'orto

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Malattie, parassiti

Antologia > Tutti gli argomenti > Malattie, parassiti
Malattie, parassiti



Gli insetti terricoli sono difficili da scoprire, e spesso non sappiamo neppure che il nostro terreno ne è infestato. Ce ne accorgiamo quando riusciamo ad osservare i danni, cioè le foglie rose  e mangiucchiate da quelli che escono di notte per cibarsi della parte aerea delle piante. Altri preferiscono vivere sempre sottoterra ed i loro danni sono meno visibili, fino a che non diventano irrimediabili.









Con il nome di lumache si intendono genericamente quegli animali della famiglia dei gasteropodi che attaccano gli ortaggi. Possono essere con il guscio (chiocciole) o senza guscio (limacce). In ogni caso sono estremamente nocive per tutti gli orti. La lotta condotta con esche lumachicide inquina il terreno ed è pericolosa per gli animali domestici. Esistono molti rimedi biologici per combattere questi sgradevoli parassiti.




La Plusia del pomodoro (Chrisodeixis chalcites) è una farfalla notturna che predilige le piante di pomodoro, ma non disdegna le patate ed i fagioli, e spesso attacca anche i gerani.
Le farfalle notturne sono dette anche falene, o nottue. La Plusia adulta ha le ali marrone-rossastre con due macchie dorate per ciascuna ala, con una apertura alare di 3-4 cm.








La peronospora è una malattia insidiosa. Una pianta, una volta aggredita, non può più essere curata se non ricorrendo a prodotti sistemici, cioè composti chimici che entrano nei tessuti della pianta e si trasferisco poi nell’organismo di chi la consuma. La coltivazione biologica prevede che non si usino prodotti sistemici. E dunque importante riconoscere la malattia al suo primissimo insorgere, per evitare che l’infezione si estenda a tutta la coltivazione





Le cocciniglie sono insetti che si cibano della linfa delle piante. Presentano una grande diversità tra maschi e femmine: queste si fissano alle ramificazioni delle piante ricoprendosi di una corazza cerosa che rende spesso inefficace i trattamenti antiparassitari.
I danni provocati dalle cocciniglie sono rilevanti, e consistono in un deperimento generale della pianta attaccata, nell’inoculazione di saliva tossica attraverso le loro punture e di un deprezzamento commerciale dei frutti.





La mosca bianca è il parassita più diffuso nelle serre, per quanto non disdegni neppure le verdure coltivate all’aperto. Vive allo stadio adulto sulla pagina inferiore delle foglie e ne succhia la linfa: è molto piccolo (1-1,5 mm) ma la sua potenza distruttiva è data dal numero.



Il miglior metodo per combattere la peronospora è conoscerla. In effetti, si tratta di una malattia insidiosa che può essere solo prevenuta, e non curata. Esistono prodotti chimici in grado di esercitare una blanda azione curativa dell’infezione in atto, ma si tratta di prodotti “sistemici” che mettono in circolazione nella pianta sostanze chimiche che vengono poi assorbite da chi consuma i frutti.



La peronospora è la malattia fungina più frequente tra le piante dell’orto, del giardino e del frutteto. Per alcune come il pomodoro, la patata, la vite e la rosa è assolutamente la malattia principale e la più pericolosa. Dopo molti tentativi di contrasto, nel 1885 venne messa a punto la poltiglia bordolese, cioè solfato di rame addizionato con calce spenta. Però anche questo rimedio, usato universalmente, ha solo effetto preventivo: occorre assolutamente evitare che la malattia aggredisca le piante


Lo stolbur è una malattia trasmessa da diversi tipi di cicadellidi e si manifesta con l'apparizione di foglie piccole e distorte, con una colorazione violacea anomala, e colpisce preferibilmente le piante al margine dell'aiuola. I frutti, quando ci sono, sono piccoli e malformati.


La ruggine si presenta con tipiche macchie concentriche a forma di pustole, sotto le foglie. Inizialmente sono gialle, poi diventano arancioni e rossastre. A maturità lasciano fuoriuscire una polvere bruna, cioè le spore del fungo che il vento dissemina nell’ambiente. Non è una malattia pericolosissima ma in caso di attacchi forti provoca la morte della pianta






Nella annate particolarmente umide le foglie delle fave possono presentare delle macchie rotonde con fondo bruno-rossiccio, biancastre al centro, orlate di una zona più scura, con qualche altra zona concentrica interposta: l’aspetto assolutamente caratteristico della macchia giustifica il nome volgare di Occhio di pavone dato a questa alterazione.



Il ragnetto rosso appartiene alla famiglia degli acari. I sintomi più evidenti della loro presenza  sono l’ingiallimento e l’avvizzimento delle foglie. Osservando la pagina inferiore delle foglie si possono osservare le loro “ragnatele”, ossia delle masse fioccose che servono per lo più alla protezione delle uova. I ragnetti sono minuscoli ma non è difficile notarli per via del loro colore rosso


Esistono piante dette acidofile, cioè amanti del terreno acido.
L'acidità è una caratteristica del terreno che si misura con un valore, detto pH, che può variare in più o in meno rispetto ad un valore medio pari a 6,5-7. I terreni con questo valore di pH si dicono neutri. Quelli con valore più basso si dicono acidi, quelli con valori suoeruiori si dicono alcalini o basici.



Tra i rimedi biologici più efficaci per la lotta ai parassiti dell’orto, si afferma un preparato composto da tre essenze spesso usate singolarmente. L’unione di aglio, cipolla e peperoncino, in una ricetta che proviene dagli USA e prende il nome di Horganic Hot Spray, sembra dare risultati brillanti contro la maggior parte dei parassiti.



 
Il pomodoro può essere aggredito da molte malattie, e spesso non riusciamo a capire di quale si tratti, perché molte hanno sintomi simili. Il Virus del cetriolo, invece, può colpire il pomodoro con degli effetti molto caratteristici sui frutti. che consentono di riconoscerlo immediatamente. Anche altre piante vengono colpite da questo virus, come per esempio gli zucchini. In questo post, alcuni consigli per evitare le aggressioni del virus.

 
 
Accade frequentemente che osservando le nostre piantine di basilico o di salvia notiamo delle foglie mangiucchiate che deturpano la loro naturale bellezza. Certamente non si può ornare un piatto con delle foglie bucherellate o dai margini erosi, e un senso naturale di repulsa ci impedisce anche di usarle in cucina, seppure lavate. Chi può essere il responsabile di questo inconveniente? Come possiamo evitare che si ripeta?


Tra i problemi più frequenti della coltivazione dei pomodori, quello del marciume apicale è certamente un o dei meno comprensibili. In effetti ancora oggi “si pensa” ad alcune cause, ma non è affatto detto che siano proprio quelle. Si da per certo che le cause non siano parassitarie né crittogamiche (batteri, funghi o virus). Ma allora, da che dipende?

MANUALI PER L'ORTO. ULTIME NOVITA'.

SEMINARE CON SUCCESSO PER RACCOGLIERE CON ABBONDANZA
Coltivare l’orto Editrice. Edizione 2016. 110 pagine. Illustrato. Colore.
Un libro che fa finalmente chiarezza sull’uso delle fasi lunari nella coltivazione dell’orto, in particolare sui periodi di semina.
Dopo aver spiegato come, perché e quando la luna influisce...

14.40 € 16.00 € Aggiungi

Non è facile liberarsi dei topolini che possono invadere le case. Non è sempre detto che un gatto aiuti, perché occorre trovare il gatto giusto. Spesso questi animali sono troppo sedentari e abituati ad avere la greppia piena di ottimo cibo, per cui disdegnano l’attività della caccia.


La spaccatura stellare consiste in una serie di spaccature che si dipartono dall’inserzione del peduncolo, e dallo sviluppo di successivi marciumi. E’ facilmente riconoscibile per la forma caratteristica con cui si pronuncia, e spesso lascia interdetti e incerti sulle misure di prevenzione da attuare
SEMPRE PRESENTI SUL TUO CELLULARE
Nella pace del tuo orto...
mentre l'insalata cresce...
TIENITI INFORMATO!
TROVI UTILE QUESTO SITO? ALLORA...
SCARICA L'APP
GRATUITA
App-Store o Google Play (riconoscimento automatico).
Sarai sempre aggiornato su tutte le novità, nel momento stesso in cui vengono messe in rete.
Puoi scaricare l'App FeedReady che segnalerà sul tuo dispositivo mobile tutte le novità. Una volta scaricato FeedReady ti verrà chiesto di inserire il link. Devi digitare:
http://www.orto.one/x5feedready.xml
Se questo link non ti viene chiesto immediatamente, seleziona di nuovo l'App Feedready e lo potrai inserire.
Da quel momento sarai collegato IN TEMPO REALE a tutte le nostre attività.
Orto biologico e sinergico.
SEMINARE CON SUCCESSO PER RACCOGLIERE CON ABBONDANZA
Calcolo dei giorni   migliori per la semina di ogni ortaggio

IN E-BOOK (pdf e epub)
Per saperne di più



Un e-book che fa finalmente   chiarezza sull’uso delle fasi lunari nella coltivazione   dell’orto, in particolare sui periodi di semina.
Dopo aver spiegato come,   perché e quando la luna influisce, prende questo dato   come riferimento per calcolare con estrema precisione i   giorni più favorevoli alla semina di ogni ortaggio. I   nuovi criteri di coltivazione dell’orto tendono a   emanciparsi dalla necessità di produrre a tutti i costi:   privilegiano la genuinità del cibo e la naturalità dei   metodi adottati in ogni fase. Nasce così l’orto   biologico, che raggiunge la sua punta più avanzata   nell’orto sinergico. In queste condizioni le piante non   sono più violentate nella crescita da concimi, ormoni e   pesticidi di varia natura, spesso usati massicciamente e   oltre la reale necessità. Liberate dai condizionamenti   chimici, e affidate nuovamente alle cure di terra, sole,   acqua e aria, le uniche cose di cui hanno veramente   bisogno, rigenerano la loro sensibilità alle influenze   delicate dell’ambiente, come quella, osteggiata e   misconosciuta, delle fasi lunari.
Questo libro prende in   considerazione alcuni dati scientifici, come il tempo di   germinazione e la temperatura necessaria, oltre a un   dato che ci viene dalla tradizione millenaria, quello   dell’influenza lunare. Dalla sinergia di queste   informazioni deriva il calcolo dei giorni più adatti   alla semina di ogni ortaggio.

TUTTI I NOSTRI MANUALI
(A STAMPA)

500 segreti per avere un orto meraviglioso

320 pagine. Illustrato.
L’antica abitudine di coltivare un orto sta tornando di grande attualità. Dopo qualche decennio trascorso nella illusione di un consumismo facile senza prezzi da pagare, ci stiamo accorgendo che alcuni prezzi ci sono: la rinuncia alla genuinità dei cibi e una totale subordinazione a un sistema produttivo di cui non si conoscono i meccanismi

16.00 € 18.90 € Aggiungi

Calendario e lunario delle semine nell'orto

Cartoncino. 4 pagine. Illustrato. Colore
Vademecum minimo perpetuo di consultazione per i periodi di semina e le fasi lunari favorevoli. In un agile cartoncino pieghevole sono raccolti tutti i consigli di semina per più di 50 tipi di ortaggi: periodo adatto e fase lunare consigliata. Uno strumento pratico, maneggevole e subito accessibile per ogni amante dell’orto.

2.15 € 2.50 € Aggiungi

Calendario lunare delle semine 2014

44 pagine. Illustrato.
Ancora una volta il Calendario lunare delle semine nell’orto si conferma come uno strumento indispensabile per ogni coltivatore.

3.85 € 4.50 € Aggiungi

Calendario lunare dell'orto 2013

44 pagine. Illustrato.
Questo libro prende in considerazione alcuni dati scientifici, come il tempo di germinazione e la temperatura necessaria, oltre a un dato che ci viene dalla tradizione millenaria, quello dell’influenza lunare. Dalla sinergia di queste informazioni deriva il calcolo dei giorni più adatti alla semina di ogni ortaggio.

1.95 € 3.90 € Aggiungi

Che cosa mettere nell’orto. Rassegna di ortaggi noti e meno noti

28 pagine. Illustrato.
Questo libricino, vuole semplicemente offrire una prima base di valutazione e conoscenza a chi, non ancora specialista e da poco interessato alla coltivazione dell’orto, cerca le informazioni essenziali per cominciare

2.15 € 2.50 € Aggiungi

Coltivare i peperoncini piccanti

72 pagine. Illustrato.
Dagli innocui Bell e Poblano agli infernali Fatali, Habanero, Bhut Jolokia e Trinidad Scorpion Moruga. Questo libro introduce in modo semplice ma completo all’affascinante mondo dei peperoncini e alla loro coltivazione: anche un piccolo terrazzo può essere sufficiente.

7.00 € Aggiungi

Coltivare il Gombo. Un ortaggio dai molti nomi: Okri, Bamia, Quiabo

48 pagine. Illustrato.
Si sentiva la mancanza di questo lavoro, l’unico attualmente sul mercato italiano.

6.00 € Aggiungi

Coltivare l'orto. Piccoli trucchi e antichi segreti

128 pagine. Illustrato.
Questo libro vi darà i migliori suggerimenti per seminare, coltivare e raccogliere gustosissimi ortaggi per la gioia della vostra tavola

8.50 € 10.00 € Aggiungi

Come concimare l’orto. Con la ricetta per ogni ortaggio, anche in vaso. Fertilizzare il terreno con il compost

110 pagine. Illustrato.
Gli ortaggi sottraggono grandi quantità di nutrimento al terreno, la cui fertilità va integrata ad ogni nuova coltivazione; dunque, oltre a soffermarsi sulla concimazione organica (biologica), questo libro esplora anche le tecniche di concimazione chimica.

8.50 € 10.00 € Aggiungi

L’orto e la luna. L’orto biologico deve recuperare le antiche tradizioni

118 pagine. Illustrato.
Questo libro si rivolge a chi vuole coltivare il proprio orto in modo naturale. Infatti, se si ricorre a fertilizzanti chimici, pesticidi, ormoni e altri espedienti, diventa assolutamente superfluo considerare l’azione benefica della luna. Se invece si vogliono ricavare dal proprio orto cibi sani e genuini, allora ogni metodo naturale può essere utile per una produzione abbondante senza trucchi. Tra questi metodi ritorna attuale anche la pratica di agevolare le coltivazioni con il rispetto delle fasi lunari.

8.50 € 10.00 € Aggiungi

Le tecniche e i segreti dell'orto

OFFERTA AL 65%. LIBRO DEL MESE
140 pagine. Illustrato.
Una preziosa raccolta di tecniche utili per ottenere un orto florido e produttivo. Questo libro vi farà scoprire procedure normalmente riservate agli addatti ai lavori.
Dopo aver letto questo libro riuscirete a comprendere il significato di frasi sibilline come “Ho messo i tutori ai pomodori” oppure “Devo pacciamare le fragole” o anche “Devo dare azoto alla lattuga”. Assieme al significato di tante espressioni gergali, legate allo svolgimento di specifiche operazioni, apprenderete anche come queste si fanno, e perché si fanno. In poco tempo uscirete dal novero dei principianti per diventare dei veri professionisti dell’orto.

7.80 € 12.00 € Aggiungi

L'orto sul balcone ABC

110 pagine. Illustrato.
Questo libro prende in considerazione alcuni dati scientifici, come il tempo di germinazione e la temperatura necessaria, oltre a un dato che ci viene dalla tradizione millenaria, quello dell’influenza lunare. Dalla sinergia di queste informazioni deriva il calcolo dei giorni più adatti alla semina di ogni ortaggio.

12.90 € 16.00 € Aggiungi

Macerati, infusi, decotti. Preparati biodinamici per l'orto e il giardino

NOVITA'. 94 pagine. Illustrato Colore.
La natura che ci circonda è totalmente invasa da spore di funghi e piante nocive, da uova di insetti, da batteri e altri agenti di infezione. La conseguenza è che oggi non possiamo coltivare niente, senza che la nostra coltivazione subisca gli attacchi di quanto è presente nei campi vicini, nell’atmosfera, nelle piogge, nel vento. Il libro contiene ricette dettagliate per tutte le preparazioni di contrasto ai nemici dell’orto e del giardino.

12.60 € 14.00 € Aggiungi

Prontuario di lotta biologica ai nemici dell'orto e del giardino

NOVITA' 202 pagine. Illustrato.
I diversi capitoli elencano in modo ordinato i parassiti, le loro caratteristiche e i principali mezzi biologici di contrasto per ciascuno di essi. Troverete tutte le informazioni su macerati, infusi, trappole, antagonisti naturali e moltissimi altri presidi biologici di protezione, che restituiranno la serenità e il sorriso a voi e alle vostre coltivazioni.

13.60 € 16.00 € Aggiungi

Risparmiare con il compost

144 pagine. Illustrato.
Questo libro è un manuale completo per il riciclo dei rifiuti domestici e del giardino. Illustra tutte le tecniche per ottenere gratuitamente un ottimo fertilizzante e ammendante dei terreni. E’ arricchito da schede, tabelle e immagini che guidano il lettore nella produzione del compost sia nel giardino sia sul balcone di casa, anche con una compostiera autocostruita

9.90 € 13.20 € Aggiungi

Seminare con successo per raccogliere con abbondanza

NOVITA' 110 pagine. Illustrato, colore.
Questo libro prende in considerazione alcuni dati scientifici, come il tempo di germinazione e la temperatura necessaria, oltre a un dato che ci viene dalla tradizione millenaria, quello dell’influenza lunare. Dalla sinergia di queste informazioni deriva il calcolo dei giorni più adatti alla semina di ogni ortaggio.

14.40 € 16.00 € Aggiungi
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Riceverai periodicamente e gratuitamente informazioni su tutte le nostre attività, informazioni utili, trucchi e segreti dei vecchi ortolani esperti per ricavare il meglio dal tuo terreno o dal tuo balcone.

Tip

Tip

Tip
 
Contatti: edizioni@coltivarelorto.it
Webmaster: bruno@coltivarelorto.it
Torna ai contenuti | Torna al menu